10 Marzo 2022 / ore 16:00

Sala Solari, Palazzo delle Stelline Milano

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sui canali social di SOS Archivi

Un evento collaterale al Convegno Stelline 2022

Con il supporto di

Introduzione

L’accessibilità e la salvaguardia dei beni culturali, aumentata dall’impiego diffuso di tecnologie e della IA, anche nei servizi quotidiani, potranno ispirare nuovi approcci e richiedere una formazione diversa ai professionisti. L’incontro vuole essere un’occasione per riflettere sui cambiamenti in corso nelle professionalità attuali e sulle caratteristiche formative dei professionisti di domani.

Tali figure saranno trasversali agli ambiti disciplinari tradizionali della cultura e saranno indispensabili in futuro per la gestione consapevole e sostenibile del patrimonio culturale analogico, immateriale, digitalizzato e nativo digitale.

Alle considerazioni sugli esiti del sondaggio online del mondo MAB (di AIB, ANAI, ICOM) e non solo seguiranno le suggestioni e proposte di esperti sulle professionalità emergenti nel mondo dei beni culturali.

 

Programma

E

16.00 Saluti istituzionali

E

16.15 Ornella Foglieni, MAB Lombardia

Professionisti in ambito MAB in Lombardia: Presentazione dei primi risultati del sondaggio MAB online.

E

16.40. Klaus Kempf, già Direttore Biblioteca Digitale, Bayerische Staatsbibliotheck, Monaco.

Rivoluzione o evoluzione .quale destino si prevede per il mestiere di bibliotecario?: Alcune considerazioni e riflessioni.

E

17.00 . Massimo Cruciotti, Mazzini Lab Benefit, Italo Carli, Arte Generali

Una nuova figura professionale : il risk manager per il Patrimonio Culturale.

E

17.10. Francesca Peyron, Project manager, Mazzini Lab Benefit

Risk management for Cultural Heritage , Erasmus+ Project (RMCH)

E

17.20. Annalisa Rossi, Soprintendente Archivistico e Bibliografico per la Lombardia

Il patrimonio culturale come segno della comunità e il suo futuro: quali competenze per quali obiettivi

E

17.40 Luciana Duranti, University of British Columbia, Vancouver

“To be all to all archives”: è ancora possibile?

E

18.00 Domande e chiusura

Domande da parte del pubblico dalla diretta e dalla sala

Per partecipare in presenza

I posti sono limitati, per accedere all’evento è necessaria la registrazione.

Per seguire la diretta

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming su questa pagina e sugli spazi Social di SOS Archivi e Mazzini Lab Benefit.

Non è necessaria alcuna registrazione.

Mazzini Lab in breve

Di cosa ci occupiamo

  • Valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio
  • Valorizzazione dei Beni Culturali;
  • Ricerca e studio di soluzioni, servizi e prodotti per la salvaguardia e il miglioramento delle condizioni ambientali e climatiche nel settore dei beni culturali
  • Sviluppo di reti e network fra aziende e professionisti per favorire ed incrementare la diffusione di buone pratiche nell’ambito del risk management e della sicurezza per opere d’arte e beni culturali.